Social Media

Un social media manager è fondamentalmente la persona che rappresenta la tua azienda sui social media, che  risponde ai commenti e alle domande pubblicate sui social media e che sviluppa strategie e campagne sui social media. Il ruolo dei social media manager può variare leggermente da azienda a azienda. Ma in generale, si occupano di personalizzare le strategie per ogni cliente su base individuale.

Nel fare ciò, prendono in considerazione fattori quali:

– gli obiettivi e gli scopi del cliente di essere sui social media,
– i dati demografici relativi ai target dei clienti
– l’identità del loro marchio

7 MOTIVI PER CUI LA TUA IMPRESA DOVREBBE AVERE UN SOCIAL MEDIA MANAGER
Ecco un elenco di 7 vantaggi per l’assunzione di un social media manager per la tua azienda:

1. MARKETING AZIENDALE
Il marketing aziendale è un vantaggio importante dell’assunzione di un’agenzia di social media. Le agenzia di social marketing sono in grado di promuovere prodotti e servizi di un’azienda elaborando strategie efficaci. Il marketing è la funzione principale di un’agenzia di social media. Un social media manager gestisce la presenza di un marchio su tutti i siti di social network  attirando contemporaneamente l’attenzione del massimo pubblico possibile.

2. COSTRUIRE IL RICONOSCIMENTO DEL MARCHIO
Il social media manager si dedica a far sì che un marchio sia ampiamente riconosciuto su tutte le piattaforme di social media e a far parlare del tuo marchio tra gli influencer. Non tutti i singoli sono a conoscenza delle tendenze dei social media e delle tecniche di cambiamento. Quindi, è utile assumere un’agenzia per portare il tuo marchio al livello successivo, in quanto sa da dove  iniziare, quali piattaforme utilizzare e quale tipo di contenuto. Il social media manager può prendere tutte queste conoscenze per portare il tuo marchio davanti al pubblico desiderato.

3. OTTENERE CLIENTELA
Non importa quanto grande o piccola possa essere la tua attività, il social media manager renderà il tuo marchio più accessibile. Si occuperà di gestire le attività sui social media, creare post, condividere contenuti, mi piace e tweet ecc. L’enfasi è nel catturare l’attenzione dei visitatori e trasformarli in acquirenti o clienti permanenti.  Usufruire di un social media manager aiuta un impresa a generare traffico per un business Web e a migliorare il riconoscimento del marchio. Queste sono le cose, ovviamente, che porteranno ad avere più clienti.

Con una maggiore visibilità, il tuo business guadagna più opportunità di conversione. Ogni post del blog, immagine, video o commento può portare gli spettatori al sito web della tua azienda e aumentare il traffico. Il social media marketing consente alla tua azienda di dare un’impressione positiva attraverso un fattore di umanizzazione. Quando i marchi sono interattivi condividendo contenuti, commentando e pubblicando stati sui social media,un marchio viene personificato. Le persone preferiscono fare affari con altre persone, piuttosto che con le aziende.

Oltre il 51% dei marketer ha affermato che il tempo dedicato allo sviluppo delle relazioni con i consumatori ha mostrato risultati positivi nelle vendite. L’impressione migliore che fai su un visitatore, più è probabile che pensino alla tua azienda quando sorge la necessità del tuo prodotto o servizio.

Senza commercializzare la tua attività sui social media, il tuo traffico in entrata è limitato ai tuoi soliti clienti. Le persone che hanno familiarità con il tuo marchio sono probabilmente alla ricerca delle stesse parole chiave per le quali stai già classificando. Senza utilizzare i social media come parte della tua strategia di marketing, avrai molte più difficoltà a raggiungere qualcuno al di fuori della tua fedele clientela.

4. PROMOZIONE DEL BRAND E PROIEZIONE DEI SUOI VALORI
I social media manager sono abili nel progettare e mantenere il valore associato al vostro marchio. Ciò include la promozione dei benefici emotivi, pratici e di altro tipo di un’azienda, di un prodotto o di un servizio. I gestori dei social media sono addestrati a promuovere le immagini positive del tuo marchio, senza compromettere i valori del brand.

La promozione del brand è la principale preoccupazione di qualsiasi social media manager. E assumere un’agenzia di social marketing può essere il modo più efficace per promuovere il tuo marchio su tutti i canali, non solo reti note come Facebook, Twitter, Google+. Ci sono molti altri canali come Pinterest, Flickr, Instagram e Stumble Upon.

5. MIGLIORAMENTO DEL POSIZIONAMENTO SUI MOTORI DI RICERCA
Sebbene la pubblicazione sui social media possa portare alla tua azienda un certo traffico sul sito, è necessario uno sforzo maggiore per ottenere un successo significativo. L’ottimizzazione dei motori di ricerca è molto importante per ottenere un posizionamento più elevato delle pagine e ottenere traffico sul tuo sito web aziendale. Anche se i social media non aumentano direttamente il posizionamento nei motori di ricerca, Social Media Examiner afferma che oltre il 58% dei marketer che utilizzano i social media da un anno o più assistono ad un miglior posizionamento nei motori di ricerca. Essere in grado di posizionarsi nelle prime posizioni delle parole chiave rivoluzionerà il tuo traffico e continuerà a generare risultati positivi per la tua attività.

Per cercare di migliorare la tua posizione su Google, il social media manager crea contenuti di alta qualità che integrano le tue parole chiave mirate. Contenuti come blog, infografiche, case history, informazioni commerciali e foto dei dipendenti renderanno il profilo dei social media della tua azienda intrigante e credibile. Quando un social media manager inizia a pubblicare contenuti di qualità, crea una vera e propria community di social media in cui i follower “apprezzeranno” e “condivideranno” i tuoi contenuti.

6. AVERE LA MEGLIO SULLA CONCORRENZA
I social media manager sono abili anche nel lavorare in ambienti competitivi. Quindi usufruire di un social media manager  aiuterà la tua azienda non solo a promuovere il suo marchio, i suoi prodotti e servizi, ma aiuterà a posizionarla in anticipo rispetto ad altre marche di visibilità simile o uguale.

7. RAGGIUNGERE GLI OBIETTIVI IN MENO TEMPO
L’obiettivo finale di un social media manager è quello di aiutare un’azienda a promuovere efficacemente il proprio marchio sui canali dei social media  in meno tempo possibile. Scegliere di delegare l’attività di promozione sul web ad un social media manager fa risparmiare tempo e denaro all’azienda. Esternalizzare una parte del processo di marketing che richiede tempo ma necessaria, consente infatti ad un’azienda di concentrarsi su ciò che sa fare meglio, fornendo beni o servizi di qualità.

 

MA COSA FA ESATTAMENTE  UN SOCIAL MEDIA MANAGER?

Ecco una lista dettagliata delle operazioni che un buon social media manager compie costantemente:

1. GESTISCE LE CAMPAGNE SUI SOCIAL MEDIA E LE ATTIVITÀ QUOTIDIANE
– Tiene traccia dei risultati e mantiene i canali di comunicazione aperti per affrontare eventuali problemi che possono emergere nel dinamico ambiente del social media marketing.
– Gestisce la presenza nei siti di social networking
– Pubblica nuovi contenuti, risponde a commenti, condivide materiale da influencer importanti, fan e clienti.

2. FA PROMOZIONE DEL MARCHIO
– Trova i blogger, i forum e gli influencer con cui lavorare. Costruisce una rete di ambasciatori del marchio in cui tutti i membri sentono che il loro rapporto con il tuo è qualcosa di speciale.

3. COINVOLGE LE COMMUNITY
– va nelle community che discutono le questioni relative alla tua attività, aiuta e coinvolge i membri della community

4. LAVORA CON GLI INFLUENCER E BLOGGER
– Gestisce blogger e altri programmi di sensibilizzazione dell’influencer
– lavora regolarmente con gli influencer.

5. CREA CONTENUTI PER I SOCIAL MEDIA
– Mette i tuoi contenuti dove hanno la possibilità di diffondersi. Non solo sui tuoi profili social ma anche su quelli di altri
– Scrive contenuti editoriali possibilmente ogni giorno.  Almeno 100 parole al giorno e 1000 parole a settimana, in modo da pubblicare come minimo 3 post al mese. Crea e mantiene un calendario editoriale per i social media e la pianificazione dei post
– Crea e carica video su Youtube, Facebook e Instagram. Trova i tuoi contenuti migliori e crea versioni video di questi.
– Pubblica e commenta nei blog pertinenti

 

MONITORAGGIO DEI SOCIAL MEDIA

Una volta che il social media manager ha pianificato la tua strategia sui social media e l’ha eseguita in modo impeccabile, deve misurare i risultati. Maggiore consapevolezza, più lead, vendite, ecc. Questi sono i numeri con cui valutare le vostre prestazioni.

Ecco le attività di monitoraggio che in genere fa un social media manager:

– Sviluppa parametri di riferimento per misurare i risultati dei programmi di social media
– Analizza e valuta le campagne e le strategie dei social media
– Stila un rapporto sull’efficacia delle campagne
– Monitora le tendenze nei social media
– Monitora le attività dei principali concorrenti nei social media
– Monitora lo spazio sociale per brand e argomenti correlati e conversazioni
– Comprende in che modo i social media influiscono sul traffico di ricerca

Comunicare, un lavoro per professionisti

I consumatori sono ogni giorno più attenti e la comunicazione evolve velocemente, così come i media di riferimento.
Mai come prima d’ora comunicare richiede esperienza, conoscenza, aggiornamento,
controllo costante e strumenti adeguati.

Contatto